Dumping Art: dalla discarica al riciclo

novembre 22, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Liguria 

 

L’ evento promosso da Elena Boschieri ed Elisabetta Lodoli per artelier spazio espositivo all’interno del cortile maggiore di Palazzo Ducale, binomio fra arte ed educazione ambientale, affronta un tema molto importante nella nostra società contemporanea lo smaltimento dei rifiuti, il riuso, il riciclo e l’educazione alla raccolta differenziata attraverso la creazione di opere d’arte, create almeno in parte con materiale di scarto.

Nell’ambito della manifestazione, verrà esposta al Porto Antico una scultura dell’ elefante dell’artista Serge Van De Put, esposto alla Biennale di Venezia 2009, opera di grandi dimensioni 6.50×4.50 creato completamente con pneumatici usati.

26 NOVEMBRE 2009 ore 17.00/20.00
INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA: artelier Palazzo Ducale Genova
DUMPING ART o Arte della Discarica / dalla discarica al riciclo: arte a tutela dell’ambiente


ore 17.00
Apertura della rassegna nella sala della regione di Piazza De Ferrari, con la premiazione degli artisti selezionati dal concorso in presenza di esponenti della cultura, dell’ arte e rappresentanti degli Enti locali con un intervento di presentazione alla manifestazione.
ore 18.00
Inaugurazione della mostra in artelier

Gli artisti selezionati ad esporre sono
Patrick Alò , Giorgio Gatto, Margherita Levo Rosemberg, Sabrina Locatelli, Vittorio Zitti, Erik Ferrari Ortelli e Mauro Martini, Mabi Navone, Letizia Strigelli ,Graziano Vignolo, Michela Ianese , Luca Ferraglia Lufer

épresente l’ artista belga Serge Van de Put con opere attinenti .

Ospiti dellostudio
Paolo Chimeri , Davide Barabino ,Claudio Costa
ore 18.30
Spettacolo di danza e teatro, nel cortile maggiore di Palazzo Ducale.
ore 20.00
Chiusura della manifestazione.

Nel giorno dell’inaugurazione, sarà presente anche uno stand di Iride, posizionato nel corridoio del porticato del Cortile Maggiore, per la promozione dell’acqua del rubinetto che regalerà una bottiglia di vetro a chi consegnerà 5 bottiglie di plastica con esposizione di un opera interamente creata con bottiglie di plastica.

Spazio didattico Palazzo Ducale Genova
27 NOVEMBRE/ 4 / 11 DICEMBRE ore 9.30 / 11.30
Laboratori didattici sul tema del riciclo organizzati dall’associazione REMIDA per educare alla protezione del proprio patrimonio ambientale.
I laboratori verranno realizzati con materiali nuovi ma di scarto recuperati dalle imprese genovesi.
Il REMIDA è un centro di riciclaggio creativo che promuove una cultura attenta alle capacità creative dei bambini e dei ragazzi una sensibilità civica contraria allo spreco.

La mostra rimarrà aperta fino al 31/1/2010 orario: 14/19 CHIUSURA domenica e festività natalizie.


Integrazione europea: quinta edizione di Cafè Europe

novembre 20, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Valle d'Aosta 

 

La Presidenza della Regione informa che per il quinto anno consecutivo Europe Direct Vallée d’Aoste propone Café Europe, evento sui temi legati all’Europa, che si presenta come spazio di approfondimento culturale, ma anche come momento di incontro in un ambiente informale, volto a stimolare il confronto tra i partecipanti sul processo di integrazione europea.

L’edizione di quest’anno, per celebrare l’Anno europeo della creatività e dell’innovazione, prevede come primo appuntamento un aperitivo enogastronomico/culturale dal tema L’Europa attraverso le parole dei grandi autori, alla scoperta della tradizione culinaria spagnola, tedesca, francese e del Regno Unito. Il buffet sarà preparato dagli allievi dell’Istituto professionale regionale alberghiero di Châtillon.


La serata si svolgerà giovedì 3 dicembre 2009, alle ore 19.00, al Caffè Nazionale di Aosta. E’ richiesta la prenotazione, telefonando agli uffici di Europe Direct ai numeri 0165 267630 – 275711, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 13, sino al 27 novembre 2009.

 

 

Vai alla ricerca, nei nostri siti, di notizie precise e puntuali su eventi, popolare banca e docenti.


Capodanno Rimini 2010, grande festa enorme divertimento

novembre 18, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Capodanno, Emilia Romagna 

 

Tanti sono gli eventi e le feste organizzate per festeggiare il Capodanno 2010 a Rimini, che come ogni anno si prepara ad accogliere i suoi ospiti in un’atmosfera magica e di grande divertimento, regalando un piacevole soggiorno nella Riviera Romagnola per un Capodanno davvero indimenticabile.

Rimini offre un calendario ricco di eventi per il Capodanno Rimini 2010, che partirà con l’accensione dello spettacolo di luminarie natalizie che illuminerà a festa il centro storico, i borghi e la Marina. Per il settimo anno consecutivo Rai Uno ha scelto Rimini per la grande festa di San Silvestro che andrà in onda in diretta televisiva e sarà condotta da Fabrizio Frizzi: musica, spettacolo, comicità e divertimento saranno gli ingredienti dello show live “L’anno che verrà” che scalderà il pubblico di piazzale Fellini che approfitterà di offerte capodanno Rimini e quello televisivo.


Numerosi eventi accompagneranno tutto il periodo natalizio riminese, dai Presepi di Sabbia giganti, all’ampia pista di pattinaggio su ghiaccio presso il porto, alla tradizionale rappresentazione di un’opera lirica il 31 dicembre, che quest’anno vede in programma la “Tosca” di Giacomo Puccini. Per trascorrere il Capodanno Rimini gli hotel della Riviera Romagnola propongono tantissime offerte speciali e pacchetti all inclusive, comprensivi di cenone di capodanno e veglioni con giochi, musica e animazioni, per brindare insieme all’arrivo del nuovo anno.

 

Segui il nostro sito sugli eventi in tutta italia e i nostri blog su docenti e agriturismo in chianti.

 

Eventi Valle d’Aosta: mostra personale di Diego Cesare

Eventi Valle d’ Aosta: mostra fotografica di Diego Cesare

VOLTI E LUOGHI – 41 ARTIGIANI SVELATI DA 1 FOTOGRAFO

L’Assessorato delle attività produttive e la Presidenza della Regione Valle d’Aosta, in collaborazione con l’Associazione Forte di Bard, l’Institut Valdôtain de l’artisanat de tradition (IVAT) e il Museo dell’ artigianato di tradizione (MAV) comunicano che giovedì 3 dicembre al Forte di Bard alle ore 17 si terrà l’inaugurazione della mostra personale del fotografo Diego Cesare dal Titolo: Volti e luoghi – 41 artigiani svelati da 1 fotografo.

La mostra, grazie alla collaborazione con l’IVAT ed all’apporto del Museo dell’artigianato valdostano di tradizione, svela al grande pubblico, attraverso un percorso di 82 immagini fotografiche, l’identità e le attività di artigiani valdostani tra i protagonisti della millenaria Fiera di Sant’Orso.
Accanto ai ritratti degli artigiani, tutti volutamente oltre i 75 anni, è abbinata l’esposizione di parte della loro produzione artigianale, al fine di evidenziare e valorizzare il loro lavoro, spesso silenzioso.
Attraverso le immagini si può cogliere l’espressione e la particolarità di un territorio che prende voce dalle esperienze composite di testimoni eccellenti che, con le loro opere, perpetuano una tradizione millenaria, rinnovata ogni giorno nei laboratori artigiani.


Questi personaggi hanno saputo traghettare, dal primo dopoguerra ad oggi, il sapere delle precedenti generazioni, nel rispetto della tradizione e della cultura che l’ artigianato valdostano racchiude nella sua espressione.

L’esposizione resterà allestita dal 4 dicembre 2009 al 14 febbraio 2010, e sarà visitabile dal martedì alla domenica, dalle ore 11 alle 18, nelle sei sale delle cantine al piano dell’opera Carlo Alberto, al Forte di Bard.

 

 Il costo del biglietto d’ingresso è di 2 euro.

 

 

Consulta i nostri siti per i docenti e sui distretti industriali.


Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network