Concorso di Scultura sulla Neve, in Val Gardena

ottobre 28, 2010 by · Leave a Comment
Filed under: Alto Adige 

In Val Gardena, dal 27 al 30 dicembre p.v., si svolgerà una singolare manifestazione che vedrà gli abili scultori gardenesi sfidarsi modellando…la neve.

Il tema di quest’anno sarà: Giochi per bimbi.

Il Concorso di Scultura sulla Neve si svolgerà, come di consueto, nel centro di Selva di Val Gardena e vi parteciperanno artigiani, maestri scultori e allievi della locale scuola d’arte, che normalmente scolpiscono il legno.

Una giuria di esperti giudicherà le opere d’arte e un premio in denaro di 3.000 euro sarà consegnato a colui che sarà considerato il più abile e creativo.

6 blocchi di neve da 3 x 3 x 3 metri, saranno a disposizione degli artisti che, normalmente, lavoreranno da mattina a sera, in gruppi di 3/4, per tutti e quattro i giorni.

La premiazione avverrà giovedì 30 dicembre, alle ore 16.00, direttamente davanti alle statue, con una festa aperta a tutti con musica dal vivo.

Lo scorso anno vinse lo scultore Samuel Perathoner di Santa Cristina, con un lavoro dedicato a Valentino Rossi (il tema, per il 2009, era: Personaggi dello sport)

Sarà possibile ammirare le statue durante l’intera stagione invernale, anche di sera, perché saranno illuminate da grandi fari e solo l’arrivo della primavera, con i primi tiepidi raggi, decreterà la fine della mostra, sciogliendo le opere.

Tutte le info sull’ evento sul sito:

www.valgardena.it

Il Mistero Buffo di Dario Fo

ottobre 22, 2010 by · Leave a Comment
Filed under: Valle d'Aosta 

Il Mistero Buffo di Dario Fo (ps: nella umile versione pop) di e con Paolo Rossi con la partecipazione straordinaria di Lucia Vasini.

Martedì 26 e mercoledì 27 ottobre 2010, ore 21
Aosta, Teatro Giacosa

L’Assessorato istruzione e cultura, nell’ambito della Saison Culturelle 2010/2011, propone martedì 26 e mercoledì 27 ottobre, alle ore 21, presso il Teatro Giacosa di Aosta, Il Mistero Buffo di Dario Fo, (ps: nell´umile versione pop), lo spettacolo, fresco di produzione, col quale Paolo Rossi rende omaggio al capolavoro di Dario Fo (oltre cinquemila allestimenti in tutto il mondo).

Perfetto giullare dei giorni nostri, Paolo Rossi rivisita uno dei punti di svolta del teatro contemporaneo italiano, probabilmente il vertice dell´invenzione drammaturgica di Dario Fo, peraltro molto ricca di opere. Al centro di infuocate polemiche al suo apparire, “Mistero buffo”, che Fo portava con la sua compagnia in luoghi al di fuori del classico circuito teatrale italiano (case del popolo, circoli culturali, luoghi alternativi), presenta, in vari quadri, vicende e situazioni che fanno parte della cultura religiosa popolare. Il “mistero”, infatti, è inteso qui come sacra rappresentazione, ma ripreso in chiave buffonesca, sebbene, a tratti, pervaso da sentimenti di toccante drammaticità. Uno dei fondamentali elementid’innovazione di quest´opera stava nella rocambolesca inventività linguistica che Dario Fo seppe infondervi, anche grazie alle sue geniali doti d’improvvisatore. Il linguaggio utilizzato risultava essere una sorta di lombardo-padano dai tratti fortemente parodistici. Ecco che il comico milanese è dunque il perfetto successore, con il suo grammelot che ha radici in una Lombardia contemporanea.

La versione “pop” di Paolo Rossiè dunque un omaggio al drammaturgo che egli considera suo maestro, immaginando che con il moltiplicarsi delle repliche, così come accadde allo spettacolo originale, il lavoro si arricchisca di suggestioni e di progressivi affinamenti, in una consegna al confronto continuo col pubblico che è la chiave della ricerca che anche Paolo Rossi sta compiendo intorno al “teatro popolare”.

La Saison Culturelle 2010/2011 è realizzata col patrocinio della Fondazione CRT Cassa di Risparmio di Torino.

Info tel 0165 32778, n. verde 800141151
Il prezzo del biglietto è di € 20 (€ 15 il ridotto).
Lo spettacolo è incluso negli abbonamenti Pleine Saison, Tuttoteatro e Sipario.
Sito Internet: www.regione.vda.it, e-mail: saison@regione.vda.it

Mercatini di Natale a Merano

ottobre 13, 2010 by · Leave a Comment
Filed under: Alto Adige 

 

I Mercatini di Natale di Merano (26/11 – 06/01), il Mercatino dell’artigianato (03/12 – 05/12 e 10/12 – 12/12), quelli di Lana (27.11 – 24.12) e il Natale a Castel Tirolo (05/12 – 08/12)

Sin dagli ultimi giorni di novembre iniziano a Merano e nei suoi dintorni i preparativi per quel magico momento che è l’Avvento, con i mercatini natalizi, le feste di paese e le tante tradizioni per strada e in tavola.
Anche quest’anno non mancheranno i Meratini di Natale di Merano, di Lana e di Castel Tirolo, quelli dell’Artigianato presso Castel Kallmuenz, mentre, le pasticcerie e le panetterie si riem-piranno di dolci natalizi e le vie della città e dei paesi circostanti brilleranno di mille luci.
I Mercatini di Natale di Merano (dal 26.11.2010 al 06.01.2011)
I Mercatini di Natale di Merano, dal 26 novembre, coloreranno le rive del fiume Passirio con oltre 80 stand e un gran numero di proposte per i regali: dagli addobbi agli oggetti in ceramica e in vetro, dai vestiti in tessuti tradizionali alle statue in legno, dalle pantofole in feltro ai giocattoli antichi.
Per i bambini, assoluti protagonisti per tutto il mese, il “Club Stellina” sarà a loro disposizione con animatori e giochi nella pasticceria dei biscotti, mentre, il grande e il piccolo trenino li porterà in giro per i Mercatini. Sempre per loro, dall’8 al 15 dicembre, in Piazza Rena, la Fabbrica del cioccolato di Ritter Sport li inviterà a scoprire i segreti del cioccolato e a realizzare da soli la propria stecca golosa.
In Piazza Terme la pista di pattinaggio sarà a disposizione di tutti, mentre, in Piazza del Duomo, ogni giorno, intorno alle ore 16.45 sarà aperta una finestrella del grande calendario dell’Avvento.
www.nataleamerano.it
Il Mercatino dell’artigianato (dal 03.12.2010 al 05.12.2010 e dal 10.12.2010 al 12.12.2010)
Presso Castel Kallmünz, sarà allestito un Mercatino dell’Artigianato, in due differenti momenti: dal 03 al 05 dicem-bre e dal 10 al 12 dicembre.
In questo spazio saranno esposti e messi in vendita tanti og-getti fatti a mano da artigiani locali, di feltro, di ferro, di legno, di stoffa e di ceramica.
I Mercatini di Natale di Lana (dal 27.11.2010 al 24.12.2010)
Dal 27 novembre a Lana, presso la tenuta Thalerhof, nel cuore della zona pedonale, si svolgerà un divertente Mercatino di Natale con tante iniziative.
In questo mercatino si troveranno soprattutto prodotti agricoli e del mondo contadino, tutti provenienti dai dintorni di Lana, dalle erbe aromatiche di montagna ai sali aromatizzati, dalle candele di cera d’api ai formaggi tipici. Nella vicina officina Werkbank, una cantina aperta, sono esposte opere d’arte e di artigianato e la tradizionale mostra dei presepi.
Tra le iniziative, ricordiamo il corso per “Modellare la creta” e il laboratorio bricolage per eseguire decorazioni natalizie, riserva-to ai bimbi dai 6 anni in poi.
Natale a Castel Tirolo (dal 05.12.2010 all’08.12.2010)
Quest’anno a Castel Tirolo, per la seconda volta, si svolgerà un
Mercatino di Natale molto suggestivo. Dal 05 all’08 dicembre, infatti, tanti concerti natalizi, giochi per bambini e prodotti dell’artigianato locale, soddisferanno le diverse esigenze dei visitatori. La Cappella del Castello ospiterà una mostra di pre-sepi del Tirolo e di altri paesi del mondo e ogni giorno sarà prevista una speciale attività di animazione per bambini. Infine, nel periodo del Mercatino di Natale di Merano, dal 26.11.2010 al 06.01.2011, il fortilizio antemurale e il cortile interno di Castel Tirolo saranno aperti al pubblico nei weekend, dalle ore 11.00 alle 16.00.

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network