“Overland in Camper” è la proposta di Beppe Tenti

gennaio 23, 2013 by · Leave a Comment
Filed under: News Italia 

 

Il fondatore del gruppo protagonista delle avventure estreme sui camion arancioni sarà a Tour.it per illustrare un progetto da vivere con il camper come turisti. Appuntamento a CarraraFiere sabato 19 per la conferenza nello spazio del CAI sezione di Carrara presente per promuove le attività del club e propone la possibilità di scalare in sicurezza una parete attrezzata.
Carrara, 18 gennaio 2013
I viaggiatori e gli appassionati che vogliono ripercorrere le fantastiche avventure di Overland adeguatamente strutturate per la partecipazione di chi si muove in camper hanno una nuova opportunità.
La offre Beppe Tenti, il fondatore e animatore di Overland ben conosciuto per la sua partecipazione come capo spedizione del gruppo di camion arancioni che hanno affrontato le strade più impervie in ogni angolo del mondo.
Il nuovo progetto si chiama “Overland in Camper” è stato messo a punto da Tenti e sarà realizzato in collaborazione con l’Agenzia Viaggi e Tour Operator “ Io Viaggio In Camper” , una delle organizzazioni più affermate per l’organizzazione di viaggi in camper in Italia e sarà presentato a CarraraFiere, nell’ambito di Tour.it sabato 19 gennaio nel corso di una conferenza che si svolgerà alle 15.30 presso lo stand del CAI di Carrara che da sempre partecipa all’evento per presentare al pubblico le opportunità turistiche della montagna.
“siamo entusiasti di questa collaborazione per “Overland in Camper” – dice Luca Bianchini di Io viaggio in camper – perché offre la possibilità agli appassionati di partecipare ad un progetto di grande spessore per chi vuole utilizzare il camper come mezzo per fare esperienze anche su percorsi nuovi e molto impegnativi. Abbiamo sempre puntato sull’avventura e grazie a Tenti oggi il sogno di molti camperisti può avverarsi perché potremo passare dalla fantasia alla realtà con una guida sicura e professionalmente ineccepibile.”
L’evento si tiene nello spazio allestito dalla Sezione CAI di Carrara, sempre presente a Tour.it per far conoscere agli appassionati del turismo itinerante le opportunità che offre la montagna con escursioni e la vita all’aria aperta. Il CAI propone filmati, pubblicazioni, conferenze aperte a tutti. Molto apprezzata dai visitatori la parete attrezzata montata in fiera sulla quale si alternano in scalate realizzate in assoluta sicurezza giovanissimi e meno giovani che vogliono provare il brivido dell’ascesa verticale.
I responsabili del CAI di Carrara sottolineano i benefici del camminare in montagna attività aperta a tutti perché “fin dalla notte dei tempi l’uomo è nato per “camminare”, la struttura del corpo umano ha tutti i requisiti per farlo. La scienza continua ad interrogarsi circa l’azione umana più naturale “camminare”. Farlo in un bosco, su un sentiero di montagna o in pianura, ammirando le bellezze del paesaggio che ci circonda, senza fretta, per sentirsi bene: questo è il “trekking”, attività fisica alla portata di tutti, che può essere svolta ovunque e in qualsiasi stagione e che apporta numerosi benefici fisici e psicologici.”
Il contatto con la natura, il silenzio, la soddisfazione di riuscire a percorrere un certo numero di chilometri, costituiscono già importanti fonti di benessere. Se si aggiunge che, durante l’attività fisica, l’organismo libera i cosiddetti ormoni del benessere, l’endorfina e la serotonina, sostanze che aiutano a combattere la depressione il beneficio appare più che evidente. Il trekking, inoltre, permette di rassodare e tonificare i muscoli, stimola la circolazione sanguigna, allena cuore e polmoni, aiuta nella prevenzione contro malattie come : diabete, colesterolo, trigliceridi e perfino obesità. È un’attività che necessita anche di un po’ di preparazione psicologica e conoscenza dei propri limiti, si deve essere consapevoli che a camminare si fa un pò di fatica, senza lasciarsi scoraggiare.

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network